martedì 12 luglio 2011

PRESIDIO AD OLTRANZA A PALAZZO MONTECITORIO

Noi siamo un gruppo di cittadini Italiani, con estrazione sociale, politica, e lavorativa diverse.
NON SIAMO RICONDUCIBILI AD NESSUNA ORGANIZZAZIONE POLITICA NE SINDACALE, ma ci riconosciamo solo ed esclusivamente sotto la Bandiera Italiana e a tutto ciò che essa  rappresenta. E alla Costituzione Italiana. Ci siamo conosciuti tutti sul social network Facebook e dopo tanto parlare e confrontarci su i vari temi e sfaccettature della politica contemporanea italiana nelle piazze virtuali, abbiamo deciso di uscire e andare nelle piazze reali mettendoci in gioco, RISCHIANDO ANCHE LA VITA, perchè alcuni dei presidianti fissi che ormai dal 4 GIUGNO 2011 OCCUPANO la piazza in maniera STABILE,  SONO ENTRATI ANCHE IN SCIOPERO DELLA FAME COME FORMA DI LOTTA NON VIOLENTA e sono 39 GIORNI CHE NON TOCCANO CIBO ma che si ALIMENTANO solo ed ESCLUSIVAMENTE a ACQUA ed INTEGRATORI SALINICI e SUCCHI DI FRUTTA questo DRAPPELLO DI CORAGGIOSI SONO : Gaetano Ferrieri di Venezia, Raffaele De Luca Bevere Monza e Giuseppe Picone di Trapani. Ogni giorno  parlano con le persone che passano al presidio e spiegano  il motivo della nostra protesta. Ci siamo basati su l’articolo 50 della Costituzione Italiana: “ Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.” Così abbiamo presentato le nostre petizioni.

PETIZIONE 1: “Riduzione costi della politica”

1. Riduzione  dello stipendio dei parlamentari e amministratori pubblici di almeno il 50%       con obbiettivo massimo di 5.000 euro.
2. Riduzioni del numero di parlamentari ed amministratori pubblici almeno del 50%.
3.  Eliminazioni di auto blu almeno del 90% (IT 620.000 GER 54.000).
4. Eliminazioni pensioni cumulative  con tetto massimo di 5.000 euro.
5. eliminazione del vitalizio.
6. Eliminazioni pensioni d’oro per ex Parlamentari, ed ex Amministratori Pubblici.
7. Eliminazione provincie 15 miliardi

PETIZIONE 2: “Nuova legge elettorale”

1. Nuova legge elettorale con scelta diretta dei candidati per Camera dei Deputati e Senato della Repubblica.
2. Dimissioni delle camere e nuove elezioni.
3. Durata massima di ogni legislatura 2 anni.
4.Riduzione contributo elettorale 0,50 euro a votante
5.Costituzione Comitato Cittadini Nazionale per riscrivere le riforme (lavoro,sociale,fiscale,sanità)

Abbiamo scelto Piazza Montecitorio come luogo della Nostra PROTESTA AD OLTRANZA, chiamandoci: “PRESIDIO AD OLTRANZA DAVANTI A PALAZZO MONTECITORIO”. Perchè la scelta di questo luogo? Perchè è un luogo centrale della politica, perché  è li che ogni giorno i Parlamentari LEGIFERANO per il nostro futuro, decidono quante e quali  tasse dobbiamo pagare, dei nostri sogni e della nostra qualità di vita.

A TUTTO QUESTO ORA DOBBIAMO DIRE BASTA!!!!

Per informazioni potete telefonare:
ww.presidiomontecitorio.it
facebook: PRESIDIO AD OLTRANZA A PALAZZO MONTECITORIO
Gaetano Ferrieri 3336677839
Raffaele De Luca 3391081206

22 commenti:

  1. Pur solidali con la vostra protesta ad oltranza, noi rimaniamo stupiti nel leggere la vostra solidarietà alla bandiera italiana, forse non considerando che tutto il disastro della storia politica italiana in questi ultimi 63 anni, discende da una costituzione compromissoria catto-comunista. Infatti non sono gli uomini politici i veri colpevoli, ma il "SISTEMA" (nel suo complesso) che ha di fatto ha prodotto e permesso questa partitocrazia corrotta e del malaffare italiana, ha creato regole che regolarmente (scusate il gioco di parole) vengono ignorate e disattese. Quello che servirebbe è una riforma radicale di questo stato, ridisegnato secondo i Popoli che lo compongono, governati dalla Democrazia Diretta in una Unione confederale di Popoli Europei Liberi & Sovrani.
    Comitato Ultimi Veri Venexiani

    RispondiElimina
  2. salve siamo vicini alla vostra scelta. Continuate cosi, non siete soli.
    Questo sostegno è anche da parte di tutti coloro che servono questo stato ma che non ci si riconoscono più!!!!!
    Basta con la casta dei potenti!!!!

    RispondiElimina
  3. RAGAZZI VI AMMIRO E VI SOSTENGO E NON CAPISCO PERCHE' NE' TV NE I GIORNALI PARLANO DELLA VOSTRA INIZIATIVA NE SONO VENUTO A CONOSCENZA SOLO IERI GRAZIE ALLO ZOO DI 105
    ASSURDO MA IN CHE PAESE VIVIAMO!!
    BASTA CASTA

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazzi! un vero peccato che non ci sia con voi un gruppo numeroso di giovani...magari quelli che si radunano per commemorare Giuliani o lottare contro la tav ...mentre i loro veri nemici,quelli che han rubato e sperperato il loro futuro (e purtroppo anche quello di noi anziani) sono li...
    Un abbraccio !!!!!

    RispondiElimina
  5. ciao cari amici,anch'io sono venuta a sapere di tt ciò che state facendo,solo oggi tramite facebook,visto che nessuna trasmissione si è vista bene di nn far saper nulla al resto del mondo,grandi vigliacchi,perchè ne vale del loro interesse a continuare cosi,x loro tt a posto,perchè siamo solo noi poveri cittadini a subirne le conseguenze,bene vi sono vicina,purtroppo nn posso essere li con voi causa la mia cardiopatia,ma se qualcosa posso fare io sono pronta,magari a divulgare la notizie di tutto cio che fate,siamo tt stanchi,di tt ciò,bravi i miei piu affettuosi saluti a tt voi,e a coloro che si stanno prodigando x tutto cio,a quei ragazzi che hanno messo la loro faccia,con il digiuno x tt noi,forza noi siamo con voi,e grazie x tt questo...

    RispondiElimina
  6. Anche se non posso essere li con voi vi seguo con il cuore.Quello che state facendo è una cosa bellissima e da cittadino italiano voglio ringraziarvi.Non mollate per voi forse è riservata una pagina di storia....

    RispondiElimina
  7. Vorrei spendere un minuto di silenzio per la crisi che non vuole colpire. Quand'è che scivoleremo nel collasso? Ieri ho visto il video di TEL AVIV...una piazza incredibilmente stracolma di gente....per manifestare dissenso... Ovunque succede (grecia, Spagna..) e in Italia no. E mi chiedo in continuazione perchè. La manovra finanziaria in Italia è più grave di quella greca. In Grecia è bastato che la gente venisse a conoscenza della proposta per scendere in piazza e "rivoltarsi". Qui il governo collassa la povera gente e non succede niente. Qualcuno su facebook prova a proporre manifestazioni ma nessuno aderisce se non sul web. Cosa aspettiamo secondo voi? I media riescono a distrarre la gente... riesce a convincere la maggior parte a rimanere a casa a lamentarsi (oggi anche sul web)?
    Non credo che sia solo una vigliaccata...rimanerci, a casa. C'è sempre una scusa per non poter partecipare.Penso che siamo legati ad una corda stretta dal padrone...e che a forza di distrarci con gratta e vinci e programmi tv sulla bella vita dei ricchi..siamo rinco..glioniti. siamo troppo mansueti e accondiscendenti. In più non esiste alcun senso di comunità, ognuno pensa a sè. Gli italiani non esistono. Non fanno gruppo. Si condivide solo uno spazio fisico...con amarezza tra l'altro. Se potessero aumenterebbero le distanze. Quando capiremo che l'appartenenza, il gruppo, l'unione l'essere uguali....sono la forza? Siamo lo zimbello di noi stessi e un giorno lo saremo dei nostri figli. Così come oggi i nostri padri lo sono per noi, per dove siamo arrivati. Solo che loro sono giustificabili. Noi no. Ormai sappiamo tutto e pure di più, ma preferiamo voltare lo sguardo e far finta che tutto va bene. Oppure...si tende a mitizzare il singolo che a modo suo si ribella. Ma poi si spera che un solo uomo salvi il gregge. Sarà colpa dell'educazione cattolica? Se non ci salviamo NOI, in gruppo...non lo farà nessuno. Allora io dedico un minuto di silenzio alla nostra fine.

    RispondiElimina
  8. Ragazzi non riusciamo piu' a ricordare non siamo piu' in grado di sognare cerchiamo solo di sopravvivere in situazioni disagiate.
    Anche se volessimo fare mille sacrifici l'indifferenza di chi ci governa ogni giorno ammazza le nostre aspettative. Facciamo qualcosa "non mihi sed filii".
    Grazie

    RispondiElimina
  9. Gaetano sei un Eroe!! Siete tutti degli Eroi!!!

    Giuseppe di Fabio

    RispondiElimina
  10. spero che la vostra lotta non finisca li come è nata....spero che i vostri sacrifici arrivino nelle case di tutti gli italiani, bisogna svegiarsi e pretendere di piu..... vi auguro con tutto il cuore di avere vostre notizie dai telegiornali e nn da internet perchè le lotte nascono x essere vinte.

    RispondiElimina
  11. grazie a radio 105 ho saputo di questo presidio.vorrei ringraziare la stampa e il sistema radiotelevisivo italiano per come ha diffuso questa notizia.ancora una volta si è dimostrato come certi poteri più o meno occulti riescano e nascondere certe iniziative che possano mettere in "pericolo"i privilegi della CASTA!!!!!che vergogna!!!!!ho saputo che alcune tv straniere hanno intervistato gaetano e gli altri dimostranti.....e i nostri giornali?le nostre tv?stanno già organizzando provini per la nuova edizione del grande fratello?AHHHHHH certo.....basta signori basta.ne abbiamo le p.... piene di imbrogli,sotterfugi,tangenti e affari occulti mentre l'italiano medio deve lottare ogni giorno per sopravvivere.gaetano,raffaele siamo tutti con voi.siete i veri eroi di un'italia allo stremo.

    RispondiElimina
  12. Ciao! anch'io ho saputo solo oggi di questo presidio, grazie a RADIO 105! Vi ammiro! siete VERI EROI! se posso esservi d'aiuto in qualche modo, vi supplico di farmelo sapere!
    luana.baffy@libero.it
    un abbraccio
    Teresa da Napoli.

    RispondiElimina
  13. incredibile guardi i telegiornali e sentia parte la cronaca i flirt di questo e di quello della movida di cazzate e non hanno nemmeno accennato a questa cosa e lo vengo a sapere tramite lo Zoo di 105 una trasmissione vera ma anche demenziale?altro che democrazia ci usano come burattini e' ora di finirla.grazie a Gaetano e company per avere iniziato e cerchiamo di unirci tutti insieme.W l'Italia quella dei nostri nonni che hanno fatto tanto per crearla e per colpa di pochi eletti la stiamo perdendo e finendo per odiarla.

    RispondiElimina
  14. SIETE GRANDI!!!!!NOI SIAMO TUTTI LI CON VOI...ANCHE CHI FISICAMENTE NN PUO' ESSERCI PER LE PIU' SVARIATE RAGIONI. GRAZIE, GRAZIE GRAZIE. N O N MOLLATE, N O N MOLLIAMO! UN GARNDE ABBRACCIO UNIVERSALE E AFFETTUSOSO.

    RispondiElimina
  15. Come tantissimi anch'io ho appreso del presidio ascoltando la radio mentre ero in auto,ascoltare la voce di Gaetano in diretta su radio 105 mi ha fatto venire la pelle d'oca e mi ha fatto riflettere ancora una volta su quanto siano falsi quei "quattro buffoni di mantenuti politici"che ovviamente si quardano bene dal lasciar diffondere la notizia dello sciopero della fame davanti a montecitorio.Oltre a questo ho riflettuto su quanto sia grande ciò che stanno facendo Gaetano & company e quanto siamo codardi e menefreghisti tutti noi.Noi siamo la fortuna della nostra classe politica.ITALIANI svegliamoci e andiamo tutti assieme a Roma con loro!Quando su quella piazza e sulle strade della città saremo in "qualche milione"allora per ministri senatori e deputati sarà finita sul serio e per vivere dovranno LAVORARE per davvero come tutti noi.Sostituirli con nuovi giovani volonterosi e sicuramente più capaci dei politici attuali non sarà un problema,siamo pieni di laureati che sarebbero mille volte meglio a governare questo paese di chi finge di far politica oggi.Forza,non facciamo ancora i pecoroni diamoci una mossa,stabiliamo una data e partiamo tutti assieme per far capire che siamo veramente tanti e arrabbiati per davvero,non lasciamo soli quelli del presidio.Ale dal veneto.

    RispondiElimina
  16. E BEPPE GRILLO?PERCHE' NON SI MUOVE ALLA GRANDE SUBITO CON IL SUO TRASCINAMENTO?

    RispondiElimina
  17. Io sono venuta a sapere della vostra meravigliora protesta da due carissime amiche che durante la loro visita a perenti di roma hanno avuto modo di parlare con voi e di conoscere le molteplici motivazioni del vostro presidio e che hanno seguito il consiglio di passaparola...esattamente ciò che sto facendo io visto che tutti i giorni per motivi di lavoro ho l'occasione di incontrare tante e tante persone che incuriosite vanno a visitare il sito o comunque commentano su facebook...perciò direi che la cosa sta prendendo una buona piega e sopratutto ogni casta nella storia del mondo per merito del popolo ha dovuto mettere la parola fine...lasciamoli ridere che ride bene chi ride ultimo!!!

    RispondiElimina
  18. A seguito del vs Presidio , trasmesso da Debora , offro le Mie personali congratulazioni e un in bocca al Lupo senza però dimenticare che :
    - Sopra la Malvagità Umana c'è solo Dio .
    - La Nuova Creazione non è ancora iniziata : intendendo che questo Uomo Terreno non potrà vivere , poichè in attesa di nuovo Uomo voluto , creato ad immagine e somiglianza a Dio.
    - Diventa necessario sviluppare nuove coscienze per evitare lo Satto di incoscienza Generali che dilaga all'interno della ns società.
    - La formazione dell'individuo / allievo diventa necessaria per superare lo Stato Subculturale in cui viviamo, in ogni contesto lavorativo , sociale, ambientale.
    - Ricerca, cultura , offrrono un processo di acculturazione e di elevazione.
    - Come modello di Imitazione , non restano che i Paese Nordici , dove come la Svezia hanno puntato non solo al recupero delle energie alternative ma hanno avviato un processo di sviluppo a favore della Famiglia e dei ceti Non produttivi come anziani e minori.
    - Importanti gli incentivi alla regioni a statuto ordinario e non solo a quello speciale con riqualificazione ambientali / sociali / didattico scolastici.
    - Tanto avrei da aggiungere , ma mi soffermo a questo Sato di omertà previsto e voluto da una società più involuta delle invasioni barbariche viste dopo la decadenza dell'Impero Romano ( 476 a.c )

    RispondiElimina
  19. angyemc@email.it sono angela mc keever vi ho scoperti questa mattina ,ho provato a mettermi in contatto con voi ,attraverso i numeri telefonici che avete messo a disposizione,ma non ci sono riuscita.ho lasciato la mia email per essere contattata,vorrei sapere qualcosa in più ,prima di decidere se partecipare con voi il 7/8/11 alla manifestazione pacifica.siamo in molti a voler sapere da che parte state.contattatemi per favore .

    RispondiElimina
  20. foza ragazzi,voglio solo aggiungere alle petizioni che,chi spreca il denaro pubblico per opere inutili e soprattutto incompiute,venga subito dimesso e fatto risarcire il danno recato allo stato.Chi ha processi penali,anche con sentenze di primo grado non possa governare e comunque fare politica a qualsiasi livello.
    Ciao,Fabio da Padova.

    RispondiElimina
  21. forza ragazziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!! resisteteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! siamo con voi!!

    RispondiElimina
  22. https://www.facebook.com/event.php?eid=124445164321311 - ho creato questo evento su facebook..se c'è qualcuno di genova che si vuole unire, vediamo se riusciamo ad organizzare un gruppo attivo. grazie.

    RispondiElimina